mercoledì 16 aprile 2014

Albero di Pasqua

Finalmente quest'anno sono riuscita a farlo! Ok, avrei voluto fosse pronto già la scorsa settimana e avrei anche voluto metterci qualche uovo di feltro in più... ma l'ultimo l'ho imbottito e ricucito solo stamattina! Sono la peggio -__-


L'idea iniziale era di riempire il vaso (recuperato) con dei piccoli ciottoli, magari raccolti in una romantica passeggiata sulla spiaggia, che avrei poi dipinto di rosa, menta e giallino pastello con acrilico spray, come fossero tanti confetti. E tra i sassolini confettosi ci avrei messo i rametti secchi, anch'essi spruzzati con gli acrilici spray pastello, a cui avrei appeso taaaante uova, galline, colombe e coniglietti di feltro ricamato. Questa era l'idea, nella mia testa. In pratica, invece:
non ho fatto passeggiate romantiche lungo la spiaggia - ho girato mille negozi ma di acrilico spray color pastello neanche l'ombra - i rami sono rimasti del loro colore naturale - le decorazioni sono pooooche.

Non sempre la ciambella riesce col buco. Mi rifarò l'anno prossimo!
Intanto, mi accontento di questo mio modesto alberino pasquale, forse un po' scarno di addobbi, ma ricco di piccoli deliziosi dettagli.



venerdì 11 aprile 2014

Spilla conigliosa

Come anticipato sulla mia pagina Facebook (ormai parecchi giorni fa), ecco il mio regalo di Pasqua per voi, amati followerini miei belli ^_^
Spero vi piaccia!
As anticipated on my Facebook page (many days ago), here's my Easter gift for you my dear lovely followers ^_^
I hope you like it!



Per realizzare una spilletta conigliosa come questa, l'occorrente è:

feltro e filo semplice da cucito color beige
filo mouliné da ricamo nero, pesca, rosa pastello chiarissimo o bianco avorio, verde e verde chartreuse
2x perline di vetro fucsia o rosse, 3 mm
3x perline di vetro argentate, 2 mm
✂ spilla (2cm)
lana bianco avorio per la coda
imbottitura sintetica
✂ carta forno (pochissima)
ombretto o fard rosa
forbici da ricamo
✂ pinzette 
pistola per colla a caldo
✂ carta e stampante per stampare le sagome in fondo a questo post.

To make a bunny brooch like this, you'll need:
 beige felt and simple sewing thread
 embroidery thread in black, peach, pastel pink or ivory white, green and chartreuse green
 2x fuchsia or red glass seed beads, 3 mm
 3x silver glass seed beads, 2 mm
✂ brooch pin (2 cm)
 white wool yarn for the tail
 stuffing as polyfill
 backing (parchment) paper (a tiny piece)
 pink powder blush
 embriodery scissors
✂ tweezers
✂ hot glue gun
 paper and printer to print the templates at the bottom of this post.

 PROCEDIMENTO / INSTRUCTIONS 

1. Fissa le sagome sul feltro beige con degli spilli e ritaglia 2 conigli e 4 orecchie. Cuci assieme due sagome di orecchio a punto festone, senza imbottire. Ripeti per ottenere entrambe le orecchie finite.
1. Pin the templates on beige felt and cut out 2 bunnies and 4 ears. Sew two ear pieces together with blanket stitch; don't stuff. Repeat to make both ears.


2. Ricalca il disegno da ricamare su un pezzetto di carta forno. Fissa la carta forno su una sagoma di coniglio e ricama i fiori e le foglie a punto margherita con filo mouliné diviso a metà (3 fili) color pesca e verde, usa invece il punto spaccato per ricamare gli steli.
2. Trace the embroidery pattern on a piece of baking paper. Pin the paper on one bunny piece and embroider the flowers and leaves using detached chain stitch, in peach and green embroidery thead, previously separated in 3 strands. Use split stitch to embroider the stems.



3. Rimuovi, tagliandola, quanta più carta in eccesso attorno al ricamo - non strappare! Fai dei piccoli tagli alla carta rimasta attorno ai punti e usa delle pinzette per strappare MOLTO DELICATAMENTE tutta la carta rimasta. Riempi i petali e le foglie con un paio di punti paralleli, usando il filo rosa pallido per i fiori e il filo verde chartreuse per le foglie. Aggiungi una perlina fucsia/rossa al centro di ogni fiore e tre o più perline argentate tutt'attorno al ricamo.
3. Cut off the as much paper as possible - don't tear it off! Make some cuts to the remaining paper without cutting the stitches and use tweezers to tear off the paper VERY GENTLY. Fill the petals and leaves with a few straight stitches in pale pink (the flowers) and chartreuse green (the leaves). Add a fuchsia/red seed bead to the centre of each flower and three or more silver beads all around the embroidery.



4. Dividi a metà il filo moulinè nero (3 fili) e ricama un nodo francese per creare l'occhietto del coniglio. Aggiungi una spilla sul retro del coniglietto, fissa le orecchie tra le due sagome con uno spillo e cuci il coniglietto a punto festone, partendo dalla coda. Lascia una piccola apertura di 1,5 cm e inserisci l'imbottitura (CONSIGLIO: le estremità vanno sempre imbottite per prime, spingendo al loro interno piccoli batuffoli di imbottitura e usando un attrezzo dalla punta arrotondata, come ad esempio il manico di un pennello).
4. Cut a length of black embroidery thread and separate it in 3 strands. Use it to embroider a French knot, to make the eye of the bunny. Add a pin on the back piece of the bunny, pin the ears in between the two bunny pieces and start sewing the bunny together from its tail, using blanket stitch. Leave a 1,5 cm opening to insert the stuffing (TIP: always stuff corners/ends first, using a rounded tool to gently push in small puffs of stuffing, like the handle of a paintbrush)




5. Con un bastoncino di cotone, picchiettate del fard rosa per creare la guancia del coniglietto. Usate la lana bianca per creare un mini pon-pon, ovvero la coda del coniglio, e incollatela con una goccia di colla a caldo alla vostra spillina (la colla va messa sulla coda, non sul coniglio, mi raccomando!)
5. Tap a bit of pink powder blush using a cotton bud, to make the cheek of the bunny. Make a mini pompom with white wool yarn and glue it to the bunny using hot glue (add the glue to the tail, not to the bunny)



TA-DAAA!
La vostra spilletta conigliosa è pronta per essere orgogliosamente indossata :)
TA-DAAA!
Your cute bunny brooch is ready for you to proudly wear it :)



Non dovrei dirlo visto che l'ho fatta io, però... la trovo semplicemente ADORABILE! È una delle mie creazioni che amo di più (ma, d'altra parte, come si fa a non amare qualcosa - qualsiasi cosa - a forma di coniglietto?! impossibile)
I shouldn't say it, but... I think it is simply ADORABLE! It's definitely one of my favourite creations (well, it is quite impossible not to love something - anything - shaped like a bunny, isn't it?)

 Buona Pasqua a tutti! 
 Happy Easter to you all! 

{apri l'immagine in una nuova scheda/finestra e stampa le sagome mantenendo le dimensioni del file originali!}
{open the image in a new tab/window and print the templates keeping the original file size!}

Per favore, rispetta il mio lavoro e la mia creatività: se vuoi realizzare e pubblicare sul tuo blog un oggetto partendo da questo tutorial, sei gentilmente pregato/a di citarne la fonte con un link a questo post. La vendita di questo tutorial, di oggetti realizzati seguendo questo tutorial e la riproduzione per intero di questo tutorial su un altro sito sono espressamente vietate. Grazie!

Please, respect my work and my creativity: if you want to make an item from my tutorial or to blog about this project, remember to credit me and link back to this post. Do not reproduce my entire tutorial on your site. This tutorial is for non commercial use only. Thank you!

venerdì 4 aprile 2014

Per Emma

Come anticipato nell'ultimo post, ecco l'ultimo lavoretto su commissione
super-personalizzato (e secondo me anche super-dolcissimo)
di cui chi mi segue su Facebook ha già avuto un assaggio.

Sono due piccoli doni per Emma, la nipotina di mia sorella
che dovrebbe nascere proprio in questi giorni!
Un baby banner fiorelloso che forse è un po' diverso dai miei soliti
perché più ricco e luccicoso, per venire incontro ai gusti della mamma di Emma.


E questo portaciuccio, di cui vado molto fiera, perché con il ricamo e con il cucito a macchina sono alle prime armi.

L'emozione di cucire un'asola per la prima volta non ha prezzo! Haha :D


La splendida stoffina Tilda del fiocchino sul portaciuccio riprende l'azzurro dei bottoni sulle letterine del banner...



... e rende più "coordinato" il tutto.
Zia e zio super-contenti, ora speriamo piacciano anche alla mamma e, quando crescerà, anche ad Emma!
^_^

❤ A presto 

domenica 23 marzo 2014

Benvenuta primavera

Avevo intenzione di pubblicare questo tutorial il primo giorno di primavera, per festeggiare l'arrivo della stagione delle rondini e dei fiori
(e dei nostri* compleanni, anche!)
ma un ordine personalizzato (che vi farò vedere nei prossimi giorni) mi ha tenuta occupata tutta la scorsa settimana.
Allora ecco qui oggi, anche se in ritardo, il mio progettino con cui dico finalmente
Benvenuta Primavera! 
*mio e del mio orso

I was going to post this tutorial on the first day of spring, to welcome the season of swallows and flowers (and of our birthdays*, too!)
but a custom order has kept me busy the whole past week.  So here it is today, although a bit late, my
 Welcome Spring! 
project.
*mine and my boyfriend's


Anita è una margherita atipica: oltre ad avere due guance rosse, due piccoli occhi neri e una boccuccia sempre sorridente, non vive in un prato come le altre margherite, ma dentro un libro. Il suo preferito è Il Piccolo Principe che, guarda caso, parla anche di un fiore un po' strano e diverso, proprio come lei.

Anita is an odd daisy: she has two very red cheeks, small black eyes and a smiling face; she doesn't live on a meadow, she lives in a book.
Her favourite one is The Little Prince, which talks about a strange, peculiar flower, just like her. 


Per realizzare la vostra margherita segnalibro, quello che vi serve è:
 feltro, nei colori che preferite; io ho usato giallo pastello, rosa malva, bianco avorio, verde mela e pochissimo rosso per le guance
 filo semplice da cucito, nei colori del feltro (eccetto il rosa malva) 
 filo moulinè (6 fili) da ricamo nero
 una striscia di cartoncino di 15 cm x 1,3 cm
 forbici da ricamo
 ago e spilli
✿ carta e stampante per stampare le sagome in fondo a questo tutorial

To make your own bookmark daisy, you'll need:
 felt, in the colours you prefer; I've used pale yellow, mauve pink, ivory white, apple green and a tiny bit of red felt to make the cheeks
 simple sewing thread, same colours as felt (except mauve)
 black embroidery thread (6 stranded)
 a 15 cm x 1,3 cm stripe of thin cardboard
 embroidery scissors
 needle and pins
 paper and printer to print the templates and the bottom of this post.
1. Stampate e ritagliate le sagome del fiore. Fissate le sagome sul feltro con degli spilli e ricavatene 2 corolle grandi, 1 corolla piccola, 2 steli e un cerchietto. Fissate il cerchietto sulla corolla piccola ed entrambi su una corolla grande. Cucite il cerchietto con punto a sopraggitto e filo dello stesso colore del feltro.
1. Print and cut out the templates. Pin the templates on felt and cut out 2 big corollae, 1 small corolla, 2 stems and a circle. Place the circle on the small corolla and pin both on one big corolla. Sew the circle in matching thread using whipstitch. 


2. Tagliate circa 15 cm di filo moulinè nero e separatelo a metà (quindi in due pezzi da 3 fili); usatelo per ricamare gli occhi (due nodi francesi) e una piccola bocca a punto indietro. Tagliate a mano libera un piccolo cerchietto di feltro rosso di circa 6 mm di diametro. Usate la guancia appena tagliata come sagoma per ritagliarne una seconda. Cucite entrambe le guance con filo rosso e punto a sopraggitto.
2. Cut a 15 cm piece of embroidery floss and separate it in half (which means you'll sew with 3 strands); use it to embroider the eyes (two French knots) and to backstitch a tiny smiling mouth. Cut a 6 mm dot of red felt, freehand. Use the cheek you've just made as a template to cut out a second cheek. Whipstitch the cheeks in place, using matching red thread.


3. Cucite assieme le due sagome di stelo con punto festone e filo verde. Iniziate a cucire dal punto indicato dalla freccia. Lasciate aperta la base dello stelo.
3. Sew the stems together in matching thread using blanket stitch. The arrow shows the point where to start sewing. Leave the bottom of the stem open. 


4. Cucite la sommità dello stelo alla seconda corolla grande (il retro del fiore) con punto a sopraggitto, ripassando sui punti già dati (le frecce indicano il punto da cui iniziare/finire). Infine, unite le due corolle con punto festone e filo bianco.
4. Sew the top of the stem to the second big corolla piece (the back of the flower) by whipstitching it over the blanket stitches (the arrows show where to start/end sewing). Then, sew the two corollae together with blanket stitch and matching thread.


5. Inserite la striscia di cartoncino all'interno dello stelo, quindi chiudete l'apertura. Fermate il filo con un piccolo nodo sul retro.
5. Insert the cardboard stripe into the stem and sew up the gap. Secure the thread neatly with a small knot at the back.


Et voilà! Anita la margherita segnalibro è pronta ^_^
Et voilà! Anita the bookmark daisy is ready ^_^



{apri l'immagine in una nuova scheda/finestra e stampa le sagome mantenendo le dimensioni del file originali!}
{open the image in a new tab/window and print the templates keeping the original file size!}

Per favore, rispetta il mio lavoro e la mia creatività: se vuoi realizzare e pubblicare sul tuo blog un oggetto partendo da questo tutorial, sei gentilmente pregato/a di citarne la fonte con un link a questo post. La vendita di questo tutorial, di oggetti realizzati seguendo questo tutorial e la riproduzione per intero di questo tutorial su un altro sito sono espressamente vietate. Grazie!

Please, respect my work and my creativity: if you want to make an item from my tutorial or to blog about this project, remember to credit me and link back to this post. Do not reproduce my entire tutorial on your site. This tutorial is for non commercial use only. Thank you!